Estate in pellegrinaggio nelle terre bibliche

Il pellegrinaggio è proposto ai giovani dai 19 ai 30 anni.
Dal deserto del Negheb ripercorreremo le tappe fondamentali della storia della salvezza, risalendo dal sud fino alla Galilea, per poi scendere di nuovo fino a Gerusalemme. Dalle tenebre alla luce, dalla schiavitù alla liberazione, verso l’incontro col Cristo Risorto.

Terra, Parola, Popolo: l’intreccio di questi tre ingredienti genera un vero e proprio pellegrinaggio per rifondare la propria fede cristiana, attraverso un linguaggio avvincente.

Questo il programma di massima: partiremo dal sud del Paese facendo due giorni e mezzo nel deserto del Negheb (dove faremo alcune escursioni nei wadi, per poi risalire nella valle dell’Araba fino al Mar Morto (dove faremo il bagno) e dove visiteremo l’oasi di Ein Gedi. Poi passando da Gerico, arriveremo a Betlemme, dove ci fermeremo una giornata in contemplazione del Messia Bambino, alternando alle visite ai luoghi santi anche qualche incontro testimonianza. Saliremo poi fino in Galilea al nord di Israele: il primo giorno lo dedicheremo interamente a Nazareth e all’Incarnazione, il secondo giorno al Lago di Tiberiade (Cafarnao, Tabga, Monte Beatitudini, Kursi al di là del lago) approfondendo lo stile messianico di Gesù.

Il terzo giorno saliremo sul Tabor, per prepararci con Gesù alla sua salita verso Gerusalemme, e partiremo alla volta della Città Santa passando sulla costa del Mediterraneo e visitando lo splendido sito archeologico della città di Cesarea Marittima, sede del procuratore romano e luogo della prigionia di Paolo per due anni, da cui la Buona Notizia è partita per gli estremi confini del mondo. Gli ultimi due giorni e mezzo saremo a Gerusalemme, dove contempleremo il mistero pasquale in tutti i suoi passaggi, conoscendo il fascino e i dettagli del labirinto stretto della città vecchia di Gerusalemme.

Il tutto condito con qualche testimonianza e qualche incontro significativo.

Tutte le informazioni (quota e modalità di iscrizione e scadenza) le trovate nella locandina in allegato.

Sei interessato a contattarci?
Per info e dettagli:

Per info:

Mail [email protected]

Sei un catechista o
un educatore?

Scopri i percorsi dedicati ai formatori!


formazione-icone

Hai tra 19 e 30 anni?

Le occasioni di formazione nella nostra diocesi sono moltissime

Cosa vai cercando?

News

IMG-20190413-WA0013

Se mi avessero detto prima dell’estate scorsa che nel cammino è possibile entrare in una logica di affidamento, non ci avrei creduto. Dopo il pellegrinaggio a piedi, verso Roma, fatto con i giovani della mia parrocchia, posso testimoniare la ricchezza del “mettersi in cammino”, condividendo la quotidianità, con i propri amici. Perché è stato importante riscoprirsi pellegrini? Bhe sicuramente perché...

RITIRO QUARESIMA GIOVANI 2019

Per continuare a realizzare il nostro desiderio di prenderci cura del tuo cammino di fede di giovane, come promesso, ti invitiamo al ritiro di Quaresima diocesano, sabato 16 e domenica 17 marzo 2019, presso la Casa di Spiritualità diocesana di Marola (RE).

IMG_0553

“Ha guardato l’umiltà della sua serva”. E’ questo il titolo che farà da guida alle riflessioni del Vescovo Massimo nel tradizionale appuntamento di Quaresima rivolto ai giovani della nostra diocesi. Ester, Giuditta e Rut sono le tre figure femminili bibliche dalle quali mons. Camisasca prenderà spunto per le meditazioni nelle tre serate.