Esperienze con Caritas

Servizio Civile Nazionale e Regionale

Il servizio civile è una proposta della Caritas diocesana ai Giovani in età compresa tra i 18 e i 30 anni (ancora da compiere), a contatto diretto con persone in difficoltà, con una forte componente di coinvolgimento relazionale.
Un anno di servizio civile può essere:
– un anno di pausa, di riflessione e orientamento rispetto a scelte di vita sociale, professionale, familiare;
– un anno di partecipazione alla vita della comunità e di difesa della Patria a partire dai più deboli;
– un anno di condivisione e di relazioni, con altri Giovani e con persone in situazione di povertà, disagio, emarginazione;
– un anno di crescita personale e di arricchimento sul piano professionale, di formazione e di confronto attorno ai valori della pace e della solidarietà.
Per informazioni
Sito: www.caritasreggiana.it
Scrivi a Valentina Ronzoni e Chiara Spaggiari [email protected]

 

Vita Comunitaria

Possibilità per studenti universitari, giovani lavoratori e ragazzi/e in Servizio Civile di vivere insieme un’esperienza di convivenza e condivisione all’interno di appartamenti messi a disposizione dalla Caritas Diocesana per periodi medio-lunghi. Durante il periodo verranno proposti momenti formativi ed esperienze di servizio.
Per informazioni
Sito: www.caritasreggiana.it
Scrivi a:
Valerio Corghi (maschile) [email protected]
Francesca Bertolini (femminile) [email protected].

 

Tirocini universitari

Possibilità per studenti universitari di svolgere il proprio tirocinio formativo presso uno dei nostri enti in campo educativo e di disagio adulto, previa discussione del percorso e accordo per i diversi dettagli.
Per informazioni
Scrivi a Chiara Spaggiari, [email protected]

 

Volontariato (anche con youngER Card)

La Caritas diocesana offre un servizio di orientamento a chiunque desideri prestare il proprio servizio presso le opere segno della Caritas diocesana. Ambito di volontariato Disagio adulto.
Per informazioni
Scrivi a Chiara Spaggiari, [email protected]

 

Percorsi di formazione sul servizio in Caritas per gruppi

La Caritas Diocesana offre formazioni sul tema del servizio in Caritas, al fine di aiutare la riflessione prima e dopo di una possibile attività di volontariato.
Per informazioni
Scrivi a Chiara Spaggiari, [email protected]

 

Volontariato in area di emergenza (dai 16 anni in su)
Possibilità di volontariato in aree di emergenza dove è presente la Caritas Diocesana in accordo con la segreteria.

Per informazioni
Scrivi a Chiara Spaggiari, [email protected]

 

Settimana di servizio

Ogni anno la Caritas propone una esperienza di servizio presso una realtà significativa in Italia. Tematiche possibili: Legalità/antimafia, accoglienza/immigrazione ecc…
Per informazioni
Scrivi a Chiara Spaggiari, [email protected]

Sei un catechista o
un educatore?

Scopri i percorsi dedicati ai formatori!


formazione-icone

Hai tra 19 e 30 anni?

Le occasioni di formazione nella nostra diocesi sono moltissime

Cosa vai cercando?

News

PULSANTIERA SMART7O evidenza

IN AUTUNNO E IN PRIMAVERA La nostra Diocesi ha la ricchezza di vivere da anni il suo apostolato anche in altri paesi: Albania, Madagascar, India, Brasile e Rwanda. Per i giovani il Centro Missionario Diocesano propone ogni anno sia i campi missionari estivi (brevi, ma pur sempre significativi), sia esperienze di servizio più lunghe, che vanno da un minimo di...

Contempl-attivi-2021-grid

Sono aperte le iscrizioni per il percorso di Spiritualità Missionaria promosso dal Centro Missionario Diocesano, rivolto ai giovani dai 18 ai 35 anni. Le 5 tappe del corso vogliono favorire il cammino personale di ciascun partecipante. Gli incontri saranno itineranti nelle Unità Pastorali della Diocesi che ci ospiteranno. La giornata inizierà alle ore 9.00 e si concluderà alle ore 17.00...

Unimore wide

PASTORALE ACCADEMICA ED UNIVERSITARIA Diocesi di Modena-Nonantola e di Reggio Emilia-Guastalla Università UniMoRe La pastorale universitaria nasce come proposta rivolta a chiunque lavori e frequenti l’ambiente universitario: studenti, docenti, operatori e collaboratori. L’obiettivo generale è quello di favorire il dialogo e la collaborazione tra la Chiesa locale e l’Università, individuando possibili punti di convergenza. Rendere possibile un reciproco arricchimento per...