Comunione e Liberazione

Scuola di comunità per giovani-lavoratori. 

La comunità di CL propone come formazione la scuola di comunità che ha due distinti momenti:

  • all’hotel Astoria a RE ore 20,45 il collegamento con la scuola di comunità che don J. Carron tiene a Milano con cadenza mensile.
    Le date sono: 23 ottobre, 20 novembre, 18 dicembre, 22 gennaio 2020, 19 febbraio 2020, 18 marzo 2020, 20 maggio 2020 e 17 giugno 2020.
  • il lavoro sulla scuola di comunità settimanale il martedì alle ore 21 presso la sede di Comunione e Liberazione di Reggio in Via Martiri di Cervarolo 74/3
  • la giornata di inizio anno che si terrà nel pomeriggio del 28 settembre luogo ancora da definire.

 

Il riferimento per i giovani 19/30 anni è per tutte le iniziative è:
Andrea Ferrari: [email protected]

Sei interessato a contattarci?
Per info e dettagli:

Sei un catechista o
un educatore?

Scopri i percorsi dedicati ai formatori!


formazione-icone

Hai tra 19 e 30 anni?

Le occasioni di formazione nella nostra diocesi sono moltissime

Cosa vai cercando?

News

IMG-20190413-WA0013

Se mi avessero detto prima dell’estate scorsa che nel cammino è possibile entrare in una logica di affidamento, non ci avrei creduto. Dopo il pellegrinaggio a piedi, verso Roma, fatto con i giovani della mia parrocchia, posso testimoniare la ricchezza del “mettersi in cammino”, condividendo la quotidianità, con i propri amici. Perché è stato importante riscoprirsi pellegrini? Bhe sicuramente perché...

RITIRO QUARESIMA GIOVANI 2019

Per continuare a realizzare il nostro desiderio di prenderci cura del tuo cammino di fede di giovane, come promesso, ti invitiamo al ritiro di Quaresima diocesano, sabato 16 e domenica 17 marzo 2019, presso la Casa di Spiritualità diocesana di Marola (RE).

IMG_0553

“Ha guardato l’umiltà della sua serva”. E’ questo il titolo che farà da guida alle riflessioni del Vescovo Massimo nel tradizionale appuntamento di Quaresima rivolto ai giovani della nostra diocesi. Ester, Giuditta e Rut sono le tre figure femminili bibliche dalle quali mons. Camisasca prenderà spunto per le meditazioni nelle tre serate.