Ti ho disegnato sul palmo delle mani – 3° anno

Generare alla fede la persona che cresce

Percorso triennale e territoriale di formazione per catechisti ed educatori

La proposta

Ufficio Catechistico e Servizio per la Pastorale Giovanile propongono un nuovo percorso triennale di formazione per coloro che accompagnano bambini e adolescenti dai 6 ai 19 anni.

Si rivolge pertanto sia ai catechisti dell’iniziazione cristiana, sia agli educatori di pastorale giovanile. Lavoriamo, infatti, a partire dal cammino di vita dei ragazzi, che procede – più che secondo celebrazioni sacramentali – secondo tappe legate alla crescita evolutiva. I laboratori saranno organizzati tenendo conto delle diverse fasce d’età (6-11/11-14/14-19).

L’indispensabile attitudine educativa e relazionale, che tale percorso intende sostenere sarà da affiancare sia con l’approfondimento dei contenuti della fede, ad esempio nei percorsi che la STD e le SFT offrono nel territorio, sia con la formazione spirituale nella partecipazione alla vita della comunità cristiana e nella cura per il proprio cammino di fede.

 

Il percorso triennale

L’incontro del diacono Filippo con l’etiope – narrato in At 8,26-40 – sarà il filo conduttore del prossimo triennio; dal racconto biblico intendiamo raccogliere tre dimensioni del servizio educativo. Ogni anno sia articola in 4 moduli che saranno svolti nei sette territori (Reggio Emilia, Guastalla, Sassuolo, Montecchio, Correggio, Scandiano, Castelnovo ne’Monti), lungo l’anno.

I anno (2018-2019) — Incontrare

«Va’ avanti e accostati a quel carro».

II anno (2019-2020) — Accompagnare

E invitò Filippo a salire e a sedere accanto a lui.

III anno (2020-2021) — Lasciar partire

Lo Spirito del Signore rapì Filippo e l’eunuco non lo vide più.

Percorso III anno – lasciar partire (2020-2021)

«Lo Spirito del Signore rapì Filippo e l’eunuco non lo vide più.»

Sedi del corso

GLI APPUNTAMENTI SARANNO TUTTI IN MODALITÁ ONLINE DATA LA SITUAZIONE DI INCERTEZZA, E PER VENIRE INCONTRO AD OGNI POSSIBILE CAMBIAMENTO, MA ANCHE AD OGNI SENSIBILITÁ.

 

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno dalle 15.00 alle 17.00

 

GLI APPUNTAMENTI SI TERRANNO NEL PIENO RISPETTO DELLE NORMATIVE ANTI-COVID19
IN CASO DI FOCOLAI IMPORTANTI, GLI INCONTRI AVVERRANNO IN MODALITÁ ALTERNATIVA ON-LINE A DISTANZA

REGGIO EMILIA

Domenica 31 gennnaio 2021
Domenica 7 febbraio 2021

Ore 15.00/17.00
MODALITA’ ONLINE (link fornito per mail agli iscritti)

 

MONTECCHIO

Domenica 22 novembre 2020
Domenica 13 dicembre 2020

Ore 15.00/17.00
MODALITA’ ONLINE (link fornito per mail agli iscritti)

 

SCANDIANO

Domenica 29 novembre 2020
Domenica 13 dicembre 2020

Ore 15.00/17.00
MODALITA’ ONLINE (link fornito per mail agli iscritti)

 

CASTELNOVO NE’ MONTI

Domenica 28 febbraio 2021
Domenica 7 marzo 2021

Ore 14.30/18.30
MODALITA’ ONLINE (link fornito per mail agli iscritti)

GUASTALLA

Domenica 10 gennaio 2021
Domenica 17 gennaio 2021

Ore 15.00/17.00
MODALITA’ ONLINE (link fornito per mail agli iscritti)

 

SASSUOLO

Domenica 31 Gennaio 2021
Domenica 7 Febbraio 2021

Ore 15.00/17.00
MODALITA’ ONLINE (link fornito per mail agli iscritti)

 

CORREGGIO

Domenica 10 gennaio 2021
Domenica 17 gennaio 2021

Ore 15.00/17.00
MODALITA’ ONLINE (link fornito per mail agli iscritti)

LE ISCRIZIONI SONO TERMINATE

formazione-icone-2

Sei un giovane 19-30 anni?

Scopri le proposte
pensate per te!

Sei interessato?
Hai qualche domanda da farci?

Scrivici, cercheremo di aiutarci.
Scrivi all’Ufficio Catechistico Diocesano



    Cosa vai cercando?

    News

    ora-penso-featured

    Mentre le comunità hanno iniziato a pensare e a progettare le attività di oratorio per bambini e ragazzi per la prossima estate, abbiamo pensato di offrire due serate che siano di riflessione, di ispirazione e di orientamento. 

    CATECHESI DEL VESCOVO COI GIOVANI news

    Il vescovo Massimo desidera giocarsi in prima persona nella formazione e nell’incontrare personalmente i giovani:

    Ritiro quaresima 2021_GIOVANI_l

    Ci sono novità riguardo il Ritiro Spirituale di Quaresima per i giovani.
    A causa dell’incertezza della situazione abbiamo pensato ad alcune modifiche.